Home Page di SocialFin.it


Calcolo rapporto rata reddito prestito mutuo e finanziamenti


Rapporto rata reddito come si calcola in un mutuo prestito o altro finanziamento più foglio excel xls


Cos'è e come calcolare il rapporto rata reddito di un prestito o mutuo: trattasi di un parametro che in inglese è noto come installment to income ratio ovvero di una percentuale che rappresenta una quota del reddito mensile netto determinata da tutti gli istituti di credito prima di procedere con l'approvazione di qualsiasi tipo di finanziamento. Rapporto rata reddito: come si calcola? La regola fondamentale è quella del reddito netto mensile il cui calcolo varia in base al tipo di lavoro svolto che in sostanza si differenzia tra lavoro dipentente (che include i pensionati e qualsiasi forma di precariato) e quello autonomo: 1) Dipendenti: per questi, si calcola il reddito netto annuale e si divide per il numero di mensilità percepite. Per esempio, di divide per 13 se c'è la tredicesima, per 14 se c'è la quattordicesima ecc.; 2) Autonomi: anche per questi va calcolato sul reddito annuo al netto di tasse, deduzioni e detrazioni varie ma andrà diviso sempre per 12. E' inteso che il "netto mensile" deve includere anche eventuali finanziamenti in corso, incluse anche delle piccole rate pagate con carta di credito: per es., se pagate già una rata di 100 euro mensili derivanti da un precedente prestito personale, questa (la rata), andrà sottratta dalla percentuale e quindi contribuirà a far abbassare ulteriormente la percentuale disponibile per il nuovo ed aggiuntivo finanziamento.... Rapporto tra rata e reddito: è previsto per legge? Risposta: Si e No! Dipende... Da cosa? Vediamolo...

Rapporto rata reddito nelle cessioni: è l'unico caso in cui il rapporto de quo è regolato dalla legge a priori. E' del 20% in caso di cessione, appunto, del quinto di pensioni e stipendi e fino al 40% (doppio quinto) nel caso dei soli stipendi.
Rapporto rata reddito Banca d'Italia: non ha natura legislativa, ma è un'indicazione che la Banca d'Italia diede qualche anno fa agli istituti di credito italiani (banche e finanziarie) circa il rapporto rata/reddito ottimale che dovrebbe avere un cliente per evitare insolvenze future in merito al pagamento della rata: il 30%. Rapporto rata reddito e prassi bancaria: se la predetta Banca d'Italia indica il 30%, ben più alto è quello messo in pratica da parte di ogni singola banca (o finanziaria), la quale, in base al cliente, in questo periodo (2018) oscilla in un range del 35%-40%. Qual'è la banca con rapporto rata reddito alto? Beh, potremmo fare qualche nome (Unicredit, Banca Intesa, Cariparma, Bnl etc.), tuttavia vi diremmo qualcosa di impreciso in quanto il rapporto r/r non varia tanto da banca a banca, ma piuttosto dal prodotto finanziario prescelto ma comunque in base alla seguente logica: più lungo è il periodo di rimborso, più alto sarà il rapporto rata reddito! A questo punto, come alzare al massimo, in caso di bisogno, il rapporto in questione?

Calcolo rapporto rata reddito mutuo: come averlo il più alto possibile? In base al principio su espresso, un modo, sebbene indiretto, per alzare il rapporto r/r, il quale tende ad aumentare la somma finale, è quello di allungare il periodo di rimborso del mutuo. In caso di bisogno vi indichiamo alcuni casi, rari, di banche che fanno mutui fino a 40 anni in Italia. Poi, rapporto rata reddito prestiti personali? Anche in questo caso vi indicheremo alcune banche che fanno prestiti personali fino a 15 anni.
Altra soluzione per alzare il rapporto r/r è quella di un garante. NB: in questo caso, il garante, non serve tanto per farvi approvare il finanziamento di per sè ma per aumentare il rapporto r/r in quanto, al vostro reddito, si aggiunge quello del garante.
Prima di concludere e quindi di utilizzare la nostra applicazione che calcola il rapporto rata reddito, se volete, potete scaricare un file in excel che riesce ad effettuare questo tipo di calcolo: calcolo rapporto rata reddito mutuo prestito o finanziamento excel


Calcola rapporto rata reddito finanziamenti

NB: Vi interessa il modulo di calcolo rapporto rata reddito sul Vs. sito o blog? Prendete il codice sorgente gratis su widget calcolo rapporto rata reddito gratis

Reddito netto mensile fino al 40%:  

Periodo di pagamento in anni:          

Tasso di interesse Tan annuale:       

Somma Massima Finanziabile col Vs. Reddito >





Rapporto rata reddito Banca d'Italia