Home Page di SocialFin.it


Finanziamenti e prestiti piccoli importi a partire da 500 euro o 1000 1500 euro & piccolo prestito personale da 2000 - 3000 euro


Piccoli & piccolissimi prestiti a partire da 500 euro o da 1000 - 1500 euro & differenza tra piccolo prestito personale da 3000 4000 5000 euro rispetto a quello finalizzato - Banche & finanziarie che li concedono nel 2017




Caratteristiche dei finanziamenti e prestiti di piccolo importo: quella che segue è una sezione a parte nella quale trattiamo i piccoli o piccolissimi prestiti personali in quanto ci siamo già occupati di quelle forme di credito personale di grosso ammontare ed al quale rinviamo chiunque ne abbia interesse su prestiti personali fino a 100.000 euro con rimborso a 15 anni. Come quest'ultimi, anche i piccoli prestiti da 500 o 1000 euro in su e fino a 2000 3000 euro, non vengono erogati da tutti i tradizionali istituti di credito ma solo da alcuni di questi o, addirittura, come vedremo, relativamente al piccolo prestito di 500 euro, da uno solo di questi! Detto ciò, indicheremo le soluzioni alternative verso le quali rivolgersi quando il finanziamento riguarda un piccolo o piccolissimo prestito è quello sotto i 500 euro distinguendoli, però, dai piccoli prestiti di 200 300 euro che riguardano il credito al consumo (acquisto a rate) e che nulla hanno a che fare con quelli personali (in contanti).

Piccoli finanziamenti: rate, tempi di rimborso e costi. L'erogazione di prestiti con piccole somme sono noti anche come prestiti con mini rate in quanto sono pagabili con piccole rate a partire da 20 - 30 euro in poi. Inoltre, hanno un periodo di rimborso che varia dai un minimo di 6 mesi ad un massimo 30 - 36 mesi (2 anni e mezzo o 3 anni) passando per le mensilità intermedie di 12 o 18 mesi (un anno o un anno e mezzo) e 24 mesi (2 anni). Ancora, è notorio, questa tipologia di credito presenta un costo a livello di taeg più "altino" rispetto al normale ammontare che di solito si chiede e ciò, in particolare, vale per i piccoli prestiti rimborsabili entro le 18 rate mensili per i quali è previsto il pagamento secco dell'imposta di bollo di 16€ contro l'imposta sostitutiva dello 0,25% per rimborsi superiori a 18 rate mensili. Facendo quattro conti, ad esempio, su un piccolo prestito di 1000 1500 euro a 6, 12 o 18 rate mensili pagheremo comunque 16€, contro le 2,5€ (su 1000 euro) o le 3,75€ (su 1500 euro) di un rimborso a 24 rate (2 anni). Indichiamo ora la differenza tra i piccoli prestiti di 200 300 euro finalizzati rispetto a quelli per liquidità finora descritti e poi infine quali sono materialmente gli istituti che concedono piccoli finanziamenti personali.

Come avere piccoli prestiti da 200 300 euro e comunque sotto i 500 euro? Per i predetti piccoli importi è inutile chiedere a un istituto di credito tradizionale: non finanziano piccolissime somme di 200 - 300 euro e comunque inferiori a 500 euro! Ma allora a chi richiedere piccoli prestiti sotto le 500 euro? R: ai privati. Attenzione! Quando diciamo "privati" dobbiamo escludere le piattaforme web di social lending le quali, tutte, non possono farci ottenere un piccolo prestito sotto le 500 euro. Quindi l'unica soluzione è quella di contattare, anche on line, altri privati e mettersi d'accordo con loro per le condizioni del finanziamento. Ma allora, alcuni messaggi pubblicitari che recitano piccoli prestiti a partire da 200 300 euro a cosa sono riferibili? Trattasi del prestito finalizzato all'acquisto rateale di beni di consumo attraverso il quale la grossa distribuzione dell'elettronica (per es. Trony del gruppo Papino) vende beni del valore di 2-300 euro con piccole rate anche a partire da 10 euro mensili. Veniamo ora agli istitutti di credito ovvero a quelle banche, finanziarie e loro agenzie che ci possono far ottenere piccoli prestiti da 500 euro in su nel corrente anno.

Piccoli prestiti da 500 1000 1500 euro... & istituti che li erogano nel 2017: come da premessa, quasi tutte le banche & finanziarie iniziano ad erogare finanziamenti a partire da 3000 4000 5000 euro in poi. Importi più contenuti sono trattati dai seguenti istituti creditizi: la Ducato Agos è l'unica tra le grosse finanziarie che parte da 500 euro. E' possibile richiedere il finanziamento online o presso una delle sue tante agenzie. Anche una piattaforma di social lending, la Blender, parte da 500 euro. A chi dei due rivolgersi? E' lo stesso in quanto il sistema di valutazione dell'affidabilità creditizia è uguale. Poi, salendo con il minimo richiedibile, abbiamo il piccolo prestito postale di Poste Italiane col prodotto Mini Prestito BancoPosta che parte da 1000 euro. Seguono due prodotti specifici: il Mini Prestito BPER da 1000 euro e fino a 3000 euro con durata da 12 a 36 mesi e il CreditExpress Mini della Unicredit la quale eroga da 1500 a 3000 euro restituibili in 24 o 36 mesi. Ritornando ai piccoli prestiti da privati mediati dalle piattaforme web, dobbiamo citare Smartika che parte da 1000 euro e Prestiamoci che eroga minimo 1500 euro. Queste sono le realtà ufficiali che possono farci ottenere un piccolo finanziamento personale cioè piccole somme di denaro contante in Italia. Chiudiamo, per chi volesse, con uno strumento di simulazione idoneo ad effettuare esempi di piccoli prestiti a partire da 500 euro con rimborso minimo di 6 mesi su calcolo finanziamento al tan e taeg




Piccoli prestiti personali da 500€