Home Page di SocialFin.it


Finanziamenti e prestiti senza reddito dimostrabile o documentabile


Finanziamento o prestito a persone senza reddito dimostrabile con garante o senza garanzie o non documentabile perchè senza dichiarazione dei redditi




Come avere un finanziamento senza reddito alcuno oppure non dimostrabile in quanto non documentabile perchè ad es. senza dichiarazione dei redditi o documenti simili? Allora, è necessario dividere il discorso in due differenti tronconi in quanto nella frase "prestiti a persone senza reddito / documentabile e/o dimostrabile" si celano in realtà due differenti situazioni per le quali abbiamo in parte soluzioni differenti ed in parte soluzioni simili ad entrambi circa la concessione del richiedendo credito. A quali situazioni si riferisce quindi la suddetta frase? A) anzitutto a chi è completamente senza reddito: pensate, per esempio, a categorie di persone quali studenti, giovani, casalinghe, disoccupati etc.; B) ma, soprattutto, a chi ha una qualunque forma di reddito ma non può (o non vuole) dimostrarla a livello documentale: anche in questo caso, pensate a chi, per scelta o perchè costretto, lavora in nero ovvero a chi non ha un reddito fisso e, quindi, in entrambi i casi, è senza una formale dichiarazione dei redditi (730 o 740), od a chi ha affittato un immobile ma, di concerto con l'inquilino, ha omesso di registrare il contratto di affitto per abbassare il canone di locazione, od ancora ha chi ha una qualsiasi forma di rendita che però riceve in contanti (per es. dai genitori, dai nonni, dell'ex coniuge...), ecc.
Esaminiamo i due casi di prestiti anche senza reddito separatamente!

Finanziamento senza reddito alcuno ovvero privo di qualsiasi reddito
Indicheremo subito una serie di soluzioni particolareggiate cioè previste per singole categorie di persone, indicando le fonti (links) presso le quali approfondire il discorso, mentre ci occuperemo di quelle generali, cioè di quelle che vanno bene per qualunque persona, nella parte relativa a quei soggetti che hanno un reddito ma non è dimostrabile e/o documentabile. Iniziamo con la categoria socialmente più debole ovvero dei prestiti per disoccupati senza reddito dei quali ci siamo abbondantemente occupati su prestiti ai disoccupati nel 2017; non meno importante è altresì quella relativa ai prestiti per giovani studenti senza reddito ed ai quali abbiamo dedicato una pagina veramente utile presso prestiti a studenti universitari senza reddito e garanzie; proseguiamo ora con alcune soluzioni generali, alcune delle quali hanno carattere di credito residuale e che comunque vanno bene pure per i finanziamenti a casalinghe senza reddito (anche al maschile).

Prestiti a persone che hanno un reddito non dimostrabile nè documentabile
Benchè sia indimostrabile e/o indocumentabile è sempre un reddito! Ciò aiuterà la persona nell'ottenere alcune forme di credito ma in base al grado di indimostrabilità. Concetto & grado di indimostrabilità. Un "reddito indimostrabile" può avere 3 differenti gradi di indimostrabilità: 1) ipotesi migliore: entrate derivanti da redditi con ritenuta alla fonte per le quali si è esentati dal presentare la dichiarazione reddituale. Per es. rendita da capitali, affitto regolarizzato, ecc. In questo caso essere senza la dichiarazione dei redditi non è importante; 2) ipotesi ragionevole redditi derivanti da qualunque fonte (ma in nero) ma comunque versati, anche saltuariamente, dentro un c/c o un libretto di risparmio; 3) ipotesi peggiore redditi assolutamente indimostrabili in quanto incassati in contanti ma mai versati presso nessun istituto di credito.
Nel primo caso non ci dovrebbero essere problemi: non necessita nè la presenza di un garante nè garanzie ulteriori. Nel secondo caso è probabile che la vostra banca (e solo questa), l'unica a conoscenza dei vostri versamenti e movimentazioni storico-bancarie, vi conceda o una carta di credito con un piccolo plafond, o, per chi titolare di conto corrente, un piccolo fido dell'ordine di 1000 2000 euro, oppure, dei piccoli prestiti ma sempre con somme simili a quelle predette. Veniamo al terzo caso il quale rappresenta il prestito senza reddito dimostrabile per antonomasia!
In quest'ultima ipotesi, purtroppo, le cose si complicano, cioè non riuscirete a dimostrare ad un'istituto di credito una qualunque forma di reddito. Che fare?


Prestiti senza reddito dimostrabile e senza garante o garanzie?
Purtroppo no! Non troverete nessun istituto che finanzi senza garante o senza garanzie: o l'uno (il garante) o le altre (le garanzie)! Allora possiamo parlare di prestito senza reddito dimostrabile con garante o garanzie. Sulla presenza del terzo garante c'è poco da dire... la presenza di questo tranquillizzerà la banca o finanziaria che sia circa il normale pagamento delle rate. Mentre il discorso sulle garanzie è più articolato: la qualità delle garanzie offerte, a volte, è più importante del reddito! Ed allora, quali garanzie offrire per ottenere un prestito senza reddito dimostrabile? Nel nostro caso le garanzie da offrire si possono dividere essenzialmente in due grandi branche: beni mobili e/o immobili. Si può dare in pegno un bene (mobile) più o meno valoroso ed ottenere un prestito personale; oppure, ipotecare un immobile sul quale, preferibilmente, accendere un mutuo liquidità ma anche un comune prestito. Un'ultima via che, come quelle predette, ha carattere generale, cioè è valida per qualunque persona (mal pagatori e protestati inclusi) è quella dei prestiti con cambiali o cambializzati senza reddito già trattati su finanziarie che erogano prestiti cambializzati nel 2017 online



Finanziamenti senza reddito